Tengbom Headquarters

Spazi riscoperti in rosa

Lo studio svedese di architettura ha ideato il suo nuovo quartier generale ricavandolo da una vecchia fabbrica di minerali risalente al 1934, situata nell’animato quartiere Hagastaden di Stoccolma. Il pensiero è che il cambiamento e il rinnovamento favoriscano la creatività. Con questa nuova sede, Tengbom si ripromette infatti di offrire un ambiente talmente piacevole, creativo e funzionale da spingere i dipendenti a preferire l’ufficio piuttosto che a lavorare da casa. Sono 1.200 metri quadrati di spazi che lasciano molta libertà alle composizioni creative.

Office Tengbom

Un ufficio che irradia ottimismo e libertà

A vivere gli spazi si comincia nell’ingresso, dove i visitatori sono accolti da un’invitante e dinamica “arena” con cucina a vista. Gli uffici veri e propri seguono un approccio lavorativo basato sulle attività e si suddividono in zone che offrono spazio a ogni genere di lavoro. Le diverse aree hanno in comune un soffitto rosa che trasmette un senso di ottimismo e calore, animando l’ambiente e conferendogli identità.

Office Tengbom
Office Tengbom

Luogo d’incontro di forte espressività

La soluzione illuminotecnica scelta per la sede Tengbom punta ad offrire una luce variegata, diretta principalmente verso il basso con livelli di illuminamenti relativamente contenuti. Negli ambienti spaziosi e aperti, all’illuminazione è affidato il compito metterne in risalto le funzioni e il carattere. Sulle postazioni di lavoro e nelle sale riunioni sono protagonisti gli espressivi profili MINO e BASO.

Office Tengbom

Soluzione illuminotecnica flessibile

Un esteso reticolo di binari elettrificati mette in luce i percorsi all’interno. I binari abbinati a faretti BO formano un impianto versatile che consente di orientare la luce con flessibilità: in verticale sulle pareti e in orizzontale lungo i percorsi. La stessa soluzione illuminotecnica si trova anche nel grande spazio comune. La luce fa da sfondo, si presenta flessibile e con uno stile intonato al design degli interni.

Office Tengbom
Office Tengbom
Office Tengbom

Progetto sostenibile

La soluzione illuminotecnica con binari elettrificati segue il criterio della sostenibilità in quanto si presta ad essere sfruttata a lungo e ad andare incontro ad esigenze che cambiano. Gli apparecchi LED sono garanti di lunga durata e scarso consumo energetico.

Office Tengbom

"Il risultato è un sistema di illuminazione efficiente e sostenibile che valorizza il carattere urbano e arioso della nuova sede rispecchiando anche la visione creativa dell’azienda".

Jonas Lindahl, lighting designer, Ljusrum

Flashlight

La luce come fenomeno è per me una forza trainante. La luce è un'operazione di confine tra estetica e tecnologia. Luce e oscurità esistono l'una nel riflesso dell'altra. Esplorare materiali diversi, creare "vettori" per la luce e lavorare con vari tipi di spazialità è emozionante, evolutivo e offre nuove sfide.

Scopri di più
Jonas Lindahl, Lichtdesigner, Ljusrum
Jonas Lindahl, Lichtdesigner, Ljusrum

Produkte

BO 32 / 45 / 55

intrack

BASO 40

suspended

MINO 60

ceiling / suspended system

Details

Fotograf: Felix Gerlach
Architekt: Tengbom
Lighting Designer: Ljusrum